Introduzione alla nuova classe energetica

Con validità a partire da Settembre 2014, L’ Unione Europea ha introdotto nuove norme che renderanno illegale vendere all’interno dell’UE aspirapolveri con un consumo eccessivamente alto e una scarsa performance. 

Sarà dunque obbligatorio per tutti i produttori classificare le prestazioni degli aspirapolveri, rendendo così più semplice comparare e capire il consumo energetico e la prestazione dei prodotti. Gli aspirapolveri a batteria, gli aspiraliquidi e gli aspiratori industriali non sono soggetti alle norme sopracitate. 

Per maggiori dettagli, clicca i link di seguito: 


Come leggere l’etichetta della classe energetica

   

I. Classe energetica del prodotto
II. Consumo medio energetico annuo
III. Classe acustica del prodotto
IV. Classe di pulizia per pavimenti
V. Classe di ri-emissione di polvere
VI. Classe di pulizia su tappeti e moquette​

​​​